Presentazione Fiori Ciechi

Postato il Aggiornato il

Dopo lunghi mesi di latitanza dal blog, gran parte dei quali passati a promuovere e distribuire “il pubblicato” e a preparare le prossime uscite, eccoci di ritorno, lieti di invitarvi a partecipare al primo evento culturale del 2013 firmato Annulli Editori: il prossimo sabato 16 febbraio alle ore 17, dentro la cornice accogliente ed energizzante della Libr’Osteria “Le Sorgenti” a Bolsena, presenteremo la nostra più recente pubblicazione, “Fiori Ciechi” (del quale abbiamo già parlato qui e qui), fantastico esordio narrativo della scrittrice sassarese Maria Antonietta Pinna.

Pubblicato lo scorso settembre, Fiori Ciechi ha passato gli ultimi mesi sballottato qua e là tra siti, blog e riviste letterarie, che ne hanno scandagliato gli angoli più bui, portato alla luce i passaggi più pregnanti e decantato le lodi (vi abbiamo postato qua sotto, oltre alla locandina della presentazione, un campione delle recensioni ottenute: se siete curiosi di leggerle tutte potete sfogliare la pinboard dedicata a Fiori Ciechi nella nostra pagina pinterest). Ora è giunto finalmente il momento della sua prima apparizione in pubblico, il tempo della dialettica e della discussione sopra le sue parabole, i suoi allucinati artifici fantastici, le sue ferite aperte e le sue pesanti incursioni nella realtà più oscura.

Gli scrittori Mario Lozzi e Pietro Gallo, di spalla all’autrice, ci introdurranno ai paesaggi fantastici che hanno scorto in “Fiori Ciechi” e condivideranno con noi le sensazioni di quel viaggio; lasceranno poi a Maria Antonietta il compito di dirigere l’orchestra, e di regalarci significati personali, letterari e – perché no? – politici che si nascondono (e che spesso appaiono) dentro la sua opera prima.

L’ evento su facebook.

// Maria Antonietta Pinna è nata a Sassari il 28 giugno del 1972, è laureata in materie Letterarie con indirizzo storico e specializzata in Criminologia.
È collaboratrice del sito culturale di Bartolomeo di Monaco, recensionista per il webmagazine “Sul Romanzo” e curatrice del sito www.marylibri.it
Già autrice del volume “Dalle galee al bagno al carcere”, dei racconti “Io vedo!” pubblicato dalla rivista “Notabilis”, e “Il morto, ovvero tutta colpa del polistirolo”, pubblicato nell’antologia “Quinto colore racconta l’Italia”, è esperta di libri antichi e moderni. “Fiori Ciechi” è il suo primo romanzo.

// Mario Lozzi, classe 1939 di Montefiascone, è stato da sempre grande appassionato delle forme culturali del suo paese e inguaribile scrittore. Ha pubblicato, tra le altre cose, la serie di racconti “Occhi d’acqua” e i romanzi “Il gatto magone”, “Tra calice e bicchiere” e, recentemente, “Il reverendo, l’ammonite e i delitti” (Caosfera Edizioni). Ha pubblicato per noi la raccolta di racconti “Streghe, stregoni e demoni” e il saggio storico, scritto a quattro mani con il fotografo e storico Giancarlo Breccola, “Il paese delle streghe”.

// Pietro Gallo nasce a Cosenza il 23 marzo 1980, e dopo aver completato un lungo percorso di studi decide di dedicarsi anima e corpo alla sua grande passione, la letteratura, aprendo una libreria che gestisce fino al 2010. Al momento si occupa di un progetto di tutela di minori versanti in situazione di disagio sociale.
Nel novembre del 2012 ha pubblicato per Zona Editore il suo primo romanzo, “L’Edipo Stravolto”; a gennaio 2013 un suo racconto, “Strawberry Fields Forever”, viene inserito nel numero zero della rivista “Alibi, l’altrove letterario”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...